Mediajuicelab
Tortona Locations
OOBY.MAIOR
 
 
 
I.E.S Project
Innovation Ethical Save Project
Fuorisalone Sostenibile

 
Offerta per la partecipazione di giovani designers, progettisti ed artisti ad
un'esposizione ad effetto olografico delle loro opere nel corso del Fuorisalone del Mobile.
Milano 12-17 aprile 2011.
 
Presentazione dell'iniziativa
 
 
Premessa
L'iniziativa nasce da alcune considerazioni che riguardano l'importanza del Fuorisalone del Mobile, manifestazione di settore che si svolge annualmente in concomitanza con il Salone Internazionale del Mobile, nel quartiere tra le vie Tortona e Savona (zona Tortona) a Milano.
 
Di seguito alcuni dati dell'edizione 2010 :
Più di 100.000 visitatori accreditati
Più di 1000 giornalisti accreditati
Circa il 72% dei visitatori sono professionisti, il 25% sono giovani al di sotto dei 30 anni Il 74% dei partecipanti proviene dall'estero e da più di 55 diversi paesi del mondo. 40.000 mq espositivi distribuiti in 90 diverse locations.
 
Il crescente successo della manifestazione presso la stampa, gli addetti ai lavori e il pubblico ha determinato una consistente crescita del numero delle richieste da parte degli espositori e un conseguente aumento dei prezzi delle locations.
 
L'idea del progetto si fonda quindi sulla consapevolezza che gli spazi espositivi della zona sono diventati difficilmente accessibili, dal punto di vista economico, a giovani designers e aziende in start up che desiderano presentare i loro progetti in una vetrina di livello e ad un vasto pubblico internazionale: zona Tortona non può non offrire loro visibilità, senza venir meno alla sua vocazione iniziale di sostegno alla creatività ed alla innovatività delle nuove generazioni.
 
OBIETTIVO :
L'iniziativa si prefigge quindi di andare incontro all'esigenza di creativi emergenti, di essere presenti sulla scena internazionale, offrendo loro la possibilità di partecipare al Fuorisalone del Mobile 2011 a Milano, in zona Tortona, e di esporre i loro progetti, a costi accessibili e attraverso nuove tecnologie.
 
COME:
I partecipanti possono esporre i loro progetti attraverso proiezioni ad effetto olografico all'interno di una location del circuito di TortonaLocations, nel cuore di zona Tortona.
Attraverso queste particolari proiezioni l'oggetto acquista tridimensionalità, potendo ruotare nello spazio facendo percepire allo spettatore tutte le sue caratteristiche estetiche e di forma. Queste proiezioni virtuali sono accompagnate da una colonna sonora d'ambiente. La possibilità di far compiere all'oggetto rotazioni ed evoluzioni nello spazio aumenta la spettacolarità dell'esposizione.
 
LE CARATTERISTICHEdell'iniziativa:
- Originalità
- Ampia visibilità all'idea/progetto
- Esposizione al pubblico, alla stampa ed alle aziende
- Apertura di canali di interscambio designers - aziende
- Costi contenuti
- Possibilità di vendita on-line degli oggetti già in produzione
 
TARGET:
Il target dell'iniziativa è costituito da designers professionisti e progettisti emergenti, start-up aziendali, neolaureati o studenti che abbiano voglia di farsi conoscere dal mercato, dal pubblico e dalla stampa in occasione di un evento di grande richiamo.
 
ORIGINALITA, ETICITA', SOSTENIBILITA':
- per la prima volta giovani creativi possono partecipare alla manifestazione in una forma assolutamente innovativa e originale
- il costo contenuto rende accessibile a tutti la partecipazione al Fuorisalone del Mobile 2011 Milano.
- l'esposizione virtuale dei progetti elimina i costi di produzione di prototipi/oggetti e i costi di trasporto
con conseguente ridotto impatto ambientale
- parte del ricavato sarà devoluto ad una Onlus benefica: CAF Onlus - Centro di Aiuto al bambino maltrattato e alla Famiglia in crisi.
 
PROMOTORI:
L'iniziativa è promossa dal Team I.E.S. Project, composto da operatori del settore che apportano le proprie capacità per renderla possibile:
-           OOBYMAIOR: creatività progettuale,produzione esecutiva e capacità gestionale;
-           TORTONALOCATIONS: gestione di spazi espositivi in zona Tortona, promozione di progetti e organizzazione di circuiti durante il Fuorisalone;
-           MEDIA JUICE LAB: competenze tecniche di programmazione di piattaforme complesse on-line.
 
L'iniziativa è promossa dal Team I.E.S. Project alle seguenti condizioni di massima:
 
Art. 1 - location
TortonaLocations ha individuato ,per la realizzazione dell'iniziativa, uno spazio espositivo in posizione di grande visibilità all'interno di zona Tortona, per tutto il periodo della manifestazione.

- Design in Progress: eventi che costituiranno un punto díincontro costante nel Fuorisalone per permettere a designer e creativi di farsi conoscere, creare nuove sinergie, instaurare rapporti e collaborazioni che possano spingersi anche oltre líevento.
Design in Progress Ť un evento organizzato e realizzato da TortonaLocation spalcoscenico per nuovi attori del mondo del design grazie ad una esposizione condivisa durante il fuori salone 2011  
 
Art. 2 - periodo
L'iniziativa si svolge durante tutta la settimana del Fuorisalone del Mobile 2011, e cioè dal 12 aprile al 17 aprile compresi.
 
Art. 3 - specifiche tecniche dei proiettori ad effetto olografico
I video inviati dai designers verranno utilizzati per le proiezioni ad effetto olografico in due modi:
La prima in un box con una dimensione utile massima di 400 cm in larghezza x 250 cm in altezza circa, con una visione frontale massima di 180°; la seconda in un box una dimensione utile massima di 100cm x 100cm circa.

Art. 3.1 - specifiche audio delle proiezioni ad effetto olografico.
La produzione della colonna sonora dell'evento e la sonorizzazione delle proiezioni saranno a cura
dell'organizzazione I.E.S. Project. (questo per garantire una piacevole omogeneità dell'ambiente sonoro).
 
Art. 4 - specifiche tecniche per i video dei progetti.
I video da proiettare dovranno avere le seguenti specifiche tecniche:
 
-     Formato del frame pixel 1920 x 1080P(progressive) Full HD
-     Sfondo nero o in alpha
-     Compressione H264, estensione .mov
-     L'oggetto dovrà compiere evoluzioni rotatorie all'interno del frame, i movimenti potranno essere
compiuti dall'oggetto con rotazioni su se stesso in avanti o indietro e lateralmente a discrezione del progettista per esaltare le proprietà del prodotto.
-     Il video dovrà essere concepito in loop quindi con il frame di in e di out collegabili.
-     Il video non dovrà durare più di 30".
-     Si consiglia, per una migliore resa della proiezione, di esaltare nel render dell'oggetto riflessioni,
contrasto e brillantezza dei colori e della texture utilizzate.
-     VEDI FILE ESEMPIO ALLEGATO
 
Art. 5 - tariffe per la partecipazione all'iniziativa Le proiezioni dei progetti sono acquistabili a tempo.
Sarà creato un palinsesto all'interno del qualei professionisti e gli studenti verranno differenziati in sezioni distinte di proiezione.
Una volta concluso, il palinsesto sarà consultabile sul sito on line www.iesproject.com
 
La vendita degli spazi/tempi è a moduli, i quali verranno distribuiti a rotazione e in modo omogeneo duarante tutta la giornata.
In vendita ci sono due pacchetti:
 
1) PACCHETTO da .350,00 + IVA:
- minimo 4 passaggi al giorno per i 6 giorni della manifestazione(12-17 Aprile 2011) . Questo pacchetto è stato pensato per giovani studenti o neolaureati.
 
2) PACCHETTO da .500,00 + IVA:
- minimo 8 passaggi al giorno per 6 giorni di manifestazione( 12-17 Aprile 2011)
- le proiezioni dei progetti scorreranno in loop anche nel giorno 11 Aprile 2011 , giorno dedicato alla stampa.
Questo pacchetto è rivolto a tutti : professionisti o aziende, ma anche a giovani studenti e neolaureati che desiderino grande visibilità.
 
Un passaggio consiste in 30 secondi di proiezione. Si possono acquistare anche più pacchetti.
Per tutti: diritto di prenotazione/iscrizione €50 .
I diversi pacchetti comprendono anche:
- un olo-catalogo dei progetti partecipanti, consultabile dagli spettatori in ogni momento indipendentemente dal palinsesto e quindi dalla proiezione principale dell'evento. In questo catalogo lo spettatore potrà scegliere il progettista che preferisce e vedere la proiezione ad effetto olografico del progetto presentato;
- la comunicazione dell'iniziativa e dei partecipanti nel periodo precedente e durante il Fuorisalone. (sito dedicato, comunicazione ai media, serata inaugurale,riprese video, ecc vedi art.6);
- la possibilità di vendere gli oggetti già in produzione attraverso Blomming.com, prima iniziativa europea di social commerce: permette di vendere direttamente su siti, blog e social network senza installazione e in modalità "2.0";
- trasmissione in streaming live dell'iniziativa attraverso il sito internet iesproject.com; - donazione al Centro di Aiuto al bambino maltrattato e alla Famiglia in crisi (CAF).
 
Art. 6 - struttura operativa dell'iniziativa
Il Team I.E.S. Project si occupa anche di:
- veicolare al pubblico ed ai professionisti del settore l'iniziativa nelle sue caratteristiche peculiari (originalità, eticità e sostenibilità);
- creare un logo particolare per l'iniziativa;
- creare e gestire un sito internet ad hoc (www.iesproject.com) con grafica personalizzata e con una piattaforma di e-commerce attraverso la quale verranno venduti i moduli di proiezione ad effetto olografico ai partecipanti.
 
Il Team I.E.S. Project si occupa della comunicazione dell'iniziativa con interventi differenziati sui vari media
ed a livello internazionale:
• sito internet dedicato www.iesproject.com
• siti internet di settore;
• web tv;
• blog di settore
• mailing list;
• scuole e istituti di design;
• facebook ed altri social networks.
• durante i 6 giorni del Fuorisalone, l'evento verrà ripreso da telecamere e mandato live in streaming on line,
 
Art. 7 - gestione e funzionalità del sito internet dedicato
Il sito internet www.iesproject.com viene utilizzato sia come piattaforma di e-commerce per l'acquisto dei pacchetti, sia come veicolo promozionale dell'iniziativa e dei progetti, sia come piattaforma di vendita del singolo prodotto dei designers partecipanti su Blomming:
BLOMMING.COM Prima iniziativa europea di Social Commerce. Permette di vendere direttamente su siti, blog e social network senza installazione e in modalità "2.0"
 
Sul sito è consultabile il palinsesto delle proiezioni ed il calendario degli eventi collegati all'iniziativa . Tutti i progetti sono visibili, in qualsiasi momento, attraverso il sito internet.
Durante i 6 giorni del Fuorisalone del Mobile l'evento e la location verranno ripresi da telecamere e le riprese saranno mandate live in streaming on line, ed allo scopo i designer partecipanti, con l'acquisto dei moduli, conferiscono ogni necessaria autorizzazione.
 
Art. 8 - eventi collaterali
- Design in Progress: eventi che costituiranno un punto díincontro costante nel Fuorisalone per permettere a designer e creativi di farsi conoscere, creare nuove sinergie, instaurare rapporti e collaborazioni che possano spingersi anche oltre líevento.
Design in Progress Ť un evento organizzato e realizzato da TortonaLocation palcoscenico per nuovi attori del mondo del design grazie ad una esposizione condivisa durante il fuori salone 2011.

Il Team I.E.S. Project organizzerà, durante il periodo dell'esposizione, una serata di inaugurazione.
 
Art. 9 - modalità e termini per l'acquisto dei moduli di proiezione olografica
I partecipanti possono acquistare i pacchetti attraverso il sito internet www.iesproject.com sul quale è gestita una piattaforma di e-commerce che permette di scegliere e pagare i pacchetti seguendo le fasi:
 
fase 1: Prenotazione/Iscrizione
I partecipanti dovranno prenotare l'acquisto dei pacchetti compilando e inviando entro il 1 aprile 2011 il modulo di prenotazione/iscrizione con l'indicazione dei pacchetti prescelti unitamente al pagamento di €.50,00, quale quota di iscrizione. Il partecipante riceverà conferma dell'iscrizione, user name e password personali.
 
fase 2: Conferma
Inderogabilmente entro il 1 aprile 2011 la prenotazione dovrà essere confermata con l'invio del pagamento del/dei pacchetti acquistati.
Una volta perfezionato il pagamento, sarà inviata una conferma e i progetti potranno essere caricati (istruzioni di up-load) direttamente sul sito, nel formato e nelle modalità indicate dal precedente art.4
(specifiche tecniche dei progetti).
I pagamenti saranno effettuati attraverso il sistema Pay Pal.
 
fase 3: Invio dei progetti
Il caricamento (upload) dei progetti deve avvenire inderogabilmente entro il 1 aprile 2011.
 
In caso di annullamento da parte del partecipante, di mancata conferma mediante il pagamento del pacchetto prenotato o in caso di invio del progetto oltre i termini indicati nell'Art 9, i partecipanti non avranno diritto al rimborso di quanto versato.
 
La disponibilità dei passaggi è naturalmente limitata dal tempo e dal numero di macchine dedicate. Il Team I.E.S. Project si riserva dunque il diritto di chiudere anticipatamente l'offerta in caso di raggiungimento del numero massimo di partecipanti.
 
Art. 10 - diritti di comunicazione
I partecipanti all'iniziativa, acquistando i pacchetti, concedono al Team I.E.S. Project la facoltà di comunicare ed illustrare, nelle modalità ritenute più opportune, senza alcun vincolo o riserva, i progetti pervenuti e
partecipanti all'iniziativa, al fine di divulgare il più possibile l'iniziativa, i partecipanti ed i progetti medesimi.
 
Art. 11 - facoltà di esclusione dei progetti
Il Team I.E.S. Project si riserva la possibilità, a suo insindacabile giudizio, di escludere i progetti che, per qualsiasi ragione, dovessero essere considerati non adatti all'iniziativa (per esempio perché volgari, offensivi del pubblico decoro o della morale, contenenti offese od attacchi o critiche di tipo razziale o religioso, o per altri motivi).In questo caso il Team I.E.S. Project precederà allo storno dei 50 € versati come contributo di iscrizione e i partecipanti non avranno diritto al risarcimento del danno.
Il Team IES Project si riserva ugualmente il diritto di rifiutare i progetti che non corrispondono alle caratteristiche tecniche richieste. In questo ultimo caso il Team I.E.S. Project è autorizzato a trattenere l'importo di €.50,00. della prenotazione come diritto di segreteria, e i partecipanti non avranno diritto al risarcimento del danno.
 
Art. 12 - finalità dell'iniziativa nelle sue caratteristiche di economicità e possibilità di annullamento
della medesima
Il Team I.E.S. Project promuove l'iniziativa a costi molto contenuti al fine di permettere una partecipazione che sia la più ampia possibile, impegnandosi a fondo in un'iniziativa ad alto contenuto sociale. Per questi motivi il Team I.E.S. Project si riserva la possibilità di annullare l'evento in caso di mancato raggiungimento del numero di partecipanti sufficiente alla riuscita dell'evento. Naturalmente in caso di annullamento il Team I.E.S. Project procederà allo storno automatico degli importi pagati per la partecipazione ma i partecipanti non avranno diritto al risarcimento del danno.
Ugualmente dicasi per il caso di annullamento dell'iniziativa per causa di forza maggiore.
 
Art. 13 - foro competente e legge applicabile
Per qualsiasi controversia dovesse insorgere in relazione all'iniziativa sarà competente esclusivamente il Foro di Milano, ed in giudizio si applicherà la legge italiana.
 
Milano,
 
Ulteriori informazioni sulla partecipazione all'iniziativa possono essere richieste a:
 
I.E.S. PROJECT
Corso Magenta, 85 20123 Milano (Italy)
Tel. 0039 333 6309870
e-mail: box@iesproject.com
www.iesproject.com